Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
lunedì, 19 novembre 2018

Museo aperto Cene storiche alla scoperta delle palafitte

Il Museo Archeologico di Gavardo organizza la prima delle cene estive a tema storico. L’appuntamento è per venerdì con la «Cena in palafitta». Attraverso una filologica scelta di ingredienti e sistemi di cottura, nel rispetto di quanto emerso da scavi e indagini archeologiche nella zona palafitticola del Lucone, lo chef Carlo Bresciani, dell’Antica Cascina San Zago, proporrà un menu ad hoc aggiornato alle ultime novità. NEL FRATTEMPO, tra una portata e l’altra, Marco Baioni, che è direttore del Museo ma anche degli scavi, illustrerà le più recenti scoperte archeologiche e farà il punto sulle indagini in corso. La cena inizierà alle 20.30. Costo: 40 euro a persona, con prenotazione obbligatoria al numero 0365 371474 (dalle 9 alle 13). Dopo la cena sarà possibile partecipare alla visita guidata alla mostra temporanea che, all’interno del cortile del museo, riporterà i visitatori «Alle radici del cibo». La mostra è dedicata all’alimentazione nelle palafitte. •