Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
venerdì, 20 luglio 2018

Dal Perlasca
mano tesa
alla ricerca
sul cancro

La terza Liceo Scientifico dell’istituto Perlasca di Idro (BATCH)

Dal «Perlasca» di Idro, e in particolare dagli alunni della terza del Liceo, una mano tesa all’Airc, l’Associazione italiana per la ricerca sul cancro. In occasione della presentazione del libro di Severino Bertini «Questo matrimonio non s’ha da fare» nella Sala Celesti di Lonato, i ragazzi hanno prima introdotto l’intervento dell’autore e loro insegnante, e poi hanno venduto alcune copie del volume. Il ricavato è stato quindi devoluto in beneficenza, con tanto di ringraziamento da parte del presidente dellAirc Pier Giuseppe Torrani. «I ragazzi hanno imparato che la ricerca storica è una faccenda seria, e che finanziare una ricerca con un’altra ricerca può essere divertente».M.PAS.