CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.03.2018

Giochi matematici Il Perlasca si conferma nell’Olimpo delle scuole

Un’immagine di repertorio dei Giochi matematici a Idro
Un’immagine di repertorio dei Giochi matematici a Idro

È una tradizione di primavera che ritorna quella dei Campionati internazionali dei giochi matematici che faranno tappa anche a Idro; una tradizione e una conferma del prestigio ottenuto nel tempo dall’Istituto di istruzione superiore «Giacomo Perlasca», che in questa edizione rivestirà il doppio ruolo di scuola polo e di sede di una semifinale che registrerà il record di oltre 370 iscritti. La finale nazionale dei giochi, a cura del Centro Pristem dell’Università Bocconi, è fissata in calendario il 12 maggio proprio nella sede dell’ateneo privato di Milano, e in quella occasione si selezionerà la squadra che dovrà rappresentare l’Italia alla finale internazionale di Parigi di fine agosto, quando saranno in scena i migliori cinque delle categorie C1 e C2 e i primi 3 delle categorie L1, L2 e GP. Le semifinali dell’olimpiade dei numeri si terranno questo sabato in circa 100 città italiane sparse da Adria a Trapani, da Trieste a Siracusa e da Udine a Palermo, e serviranno a diffondere una cultura scientifica e matematica forse non molto radicate nel nostro Paese. «Per il Bresciano le sedi sono due - ricorda Milva Rizzardi, docente del Polivalente e referente per Idro del progetto della Bocconi -: una in città, e l’altra è rappresentata dalla nostra scuola». Questa è la 32esima edizione dei Campionati, la 25esima a cura della Bocconi, e la gara è aperta a tutti dalla prima media in poi senza limiti d’età: basta avere voglia di mettersi in gioco, passione per la matematica e la logica, intuizione e fantasia. COME sempre i partecipanti sono divisi in categorie: C1 (prima e seconda media), C2 (terza media e prima superiore), L1 (seconda, terza e quarta superiore), L2 (quinta e biennio universitario) e Gp (università e adulti), e da Idro ricordano che questa ampia apertura è una occasione per trasmettere agli adulti la certezza che la matematica è anche divertente. I partecipanti alla prova di Idro arriveranno ovviamente dal Perlasca, dal Fermi di Salò e dalle scuole medie di Agnosine, Casto, Bagolino, Idro, Vobarno, Prevalle e Roè Volciano. Ci saranno anche dei premi: della Banca Valsabbina.

M.PAS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1