Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
lunedì, 24 settembre 2018

Lago d’Idro e opere di svaso: progetto da rifare

Le paratoie da sostituire. Ma i progetti rimessi in discussione per la sicurezza delle opere mettono a rischio gli investimenti milionari sul lago

Progetto da rifare e inizio dei lavori che potrebbe essere posticipato anche di tre anni. Clamoroso sull’Eridio: la discussa e contestata terza galleria di svaso fa acqua ancora prima di nascere. Colpa di una serie di lacune progettuali emerse il 31 maggio, durante una riunione in Prefettura convocata per discutere il Piano di Protezione Civile per il lago d’Idro e la Valle Sabbia e alla quale hanno partecipato anche i sindaci del bacino del Chiese. Un punto a favore di associazioni e comitati che si sono sempre opposti alle opere proposte dalla Regione.•> PAG 21