CHIUDI
CHIUDI

21.11.2018

Scuole da primato: con l’ex Ragioneria il Perlasca fa scintille

Una volta si chiamava Ragioneria; oggi è l’indirizzo di Amministrazione finanza e marketing ed è una delle specializzazioni offerte dai corsi dell’Istituto superiore della Valsabbia «Giacomo Perlasca». Una proposta di qualità, evidentemente, perché ha saputo conquistare il primato provinciale, tra gli istituti tecnici economici, relativamente agli sbocchi occupazionali, grazie all’80% dei neo diplomati che hanno trovato lavoro, in media, nell’arco di 163 giorni (ovvero 5 mesi e mezzo), e a una distanza media da casa di soli 9 chilometri. Non solo: quasi il 70% degli ex studenti del corso Afm, che ha «casa» a Idro, hanno trovato un lavoro coerente col titolo di studio, o almeno una professione trasversale. Alle spalle del Perlasca di Idro ci sono poi il «Mantegna» di Brescia e l’«Antonietti» di Iseo al 75 e al 74%. A sottolineare il risultato dell’indirizzo ospitato dall’Iis «Perlasca» di Idro è l’annuale report «Eduscopio» della Fondazione Agnelli, che stila la graduatoria delle scuole italiane sia in base al passaggio universitario (qui la piccola Afm di Idro non appare non per demerito, ma a causa del numero di studenti troppo esiguo, inferiore al numero minimo di 21, per consentire di elaborare un dato statistico significativo), sia in base a un ingresso al lavoro attinente al titolo di studio. «PER NOI si tratta di un risultato decisamente positivo - commenta la docente Laura De Rossi -. Ed è un vanto verificare come siamo riusciti a preparare al meglio i nostri studenti, che si dimostrano persone flessibili e in grado di emergere sia nelle competenze acquisite durante gli studi, sia in quelle trasversali». Un primato che per l’indirizzo valsabbino è una riconferma, visto che anche lo scorso anno i risultati evidenziati dal report Eduscopio della Fondazione Agnelli mettevano l’Afm di Idro al primo posto con l’82%. «È la dimostrazione di come l’essere una scuola di periferia non incida minimamente sui risultati di una realtà di alto livello», aggiunge la vicepreside Antonella Ali. •

M.PAS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1