CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

22.09.2018

In vetrina tutti i gioielli del territorio

Il Maglio di Nuvolento
Il Maglio di Nuvolento

Anche quest’anno in occasione delle giornate europee del patrimonio il Comune di Nuvolento promuove il territorio con una serie di eventi. Il tema del 2018 è «L’arte della condivisione», e per questo le ambientazioni scelte saranno i luoghi di valenza storica o caratteristici: l’antica Pieve, la Villa Romana, il Maglio di recente ristrutturato e riportato all’antico splendore e il palazzo comunale con la sua ampia corte, entro cui si è tenuta alcune settimane fa la Cena in Comune, momento di condivisione che, fa sapere l’assessorato alla Cultura retto da Barbara Padovani, ha riscosso un notevole successo. Stasera alle 20.30 la Pieve ospiterà il concerto del pianista Takahoro Yoshikawa che eseguirà musiche di Beethoven, Chopin e Ravel. Domani sarà la volta del Maglio, in vicolo Fucine: a partire dalle 11, ventitré coltellinai provenienti da tutto il nord Italia esporranno i loro manufatti; nel pomeriggio si potrà assistere alla forgiatura di lame battute a mano. Saranno presenti durante tutta la giornata i birrifici artigianali bresciani: La Martina, Emod Brewery e Birrificio Artigianale Curtense. Alle 16, sempre negli spazi del Maglio, la presentazione del libro «Il recupero della Fucina del Maglio», che racconta l’archeologia industriale a Nuvolento. Dalle 17 alle 19 letture di fiabe popolari raccolte e recitate da Luca Sorsoli e dal gruppo teatrale nato dal progetto Imago. Sempre nel pomeriggio di domani, sarà possibile partecipare a visite guidate alla Pieve con un esperto. In caso di pioggia la manifestazione si svolgerà all’interno del Maglio e sotto i portici della Casa. •

C.CA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1