CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

15.04.2018

Nuvolento, prima ufficiale per la nuova tangenzialina

Il taglio del nastro della nuova variante alla Provinciale 41 per Serle
Il taglio del nastro della nuova variante alla Provinciale 41 per Serle

Un giorno di festa. Nuvolento ha celebrato ieri il traguardo tagliato da due progetti di capitale importanza: la nuova variante alla Sp 41 per Serle, 3 chilometri di strada realizzati dalla Provincia e dai Comuni di Nuvolento, Serle e Paitone, e la riqualificazione della scuola elementare, che è stata dotata di una nuova copertura e ritinteggiata utilizzando lo stesso colore del 1934, anno di costruzione dell’edificio. PRESENTI il neo assessore regionale Claudia Carzeri, il prefetto Annunziato Vardè, il senatore Adriano Paroli, il consigliere provinciale Filippo Ferrari, il comandante provinciale dei carabinieri, il colonnello Luciano Magrini, e i sindaci di Nuvolento, Serle e Paitone, Giovanni Santini, Paolo Bonvicini e Dante Freddi. Accompagnato dalle bande di Serle e di Paitone, dalle forze dell’ordine e da una parata di automezzi storici e del volontariato, il corteo, partito dalla rotonda d’imbocco della nuova strada, ha attraversato il paese giungendo nel suo cuore, dove si è svolta la cerimonia di inaugurazione della rinnovata scuola elementare, con la celebrazione del centenario della morte della medaglia d’oro Giuseppe Bertolotti al quale il plesso è intitolato.

C.CA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1