CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

31.07.2018

Piastra polivalente: il restauro è completato e Lavino ritrova lo sport

L’inaugurazione della piastra polivalente restaurata di Lavino
L’inaugurazione della piastra polivalente restaurata di Lavino

Per una piccola comunità lontana dai centri principali, il recupero di un servizio di interesse pubblico è un successo e una barriera allo spopolamemnto. Ècco perchè è stata così importante la festa coin cui a Lavino di Pertica Alta è stata inaugurata la piastra polivalente che farà da palestra all’aperto per circa 40 bambini: quelli che frequentano la scuola elementare e quelli più piccoli iscritto alla materna. L’impegno finanziario sostenuto per l’operazione è stato di 40 mila euro, una somma che nelle casse del piccolo Comune di Pertica Alta non era disponibile. «LA METÀ dell’esborso - spiega il sindaco Giovanmaria Flocchini, che è anche presidente della Comunità montana - siamo riusciti ad affrontarlo noi, mentre l’altra metà è arrivata grazie a un contributo della Provincia. Così ora non solo i bambini delle scuole, che hanno sede a circa 500 metri dall’impianto, ma anche gli adulti della Pertica Alta avranno a disposizione uno spazio dedicato sia al calcetto sia alla pallavolo». L’area sportiva di Lavino, realizzata oltre 10 anni fa, era diventata impraticabile a causa del fondo completamente deteriorato da freddo e gelo. Di proprietà della parrocchia di San Michele Arcangelo aveva bisogno di un intervento urgente. «Per questo, in convenzione e in accordo con la parrocchia stessa - prosegue Flocchini - abbiamo provveduto al rifacimento del tappeto in erba sintetica, e riportando il tutto nella disponibilità dei residenti per un uso regolamentato scolastico e pubblico». A COMPLETAMENTO del restauro, nell’ottica del miglioramento del servizio e del risparmio energetico, attorno alla piastra è stato installato anche un nuovo impianto di illuminazione a led. «Già in campagna elettorale - ricorda il sindaco - ci eravamo presi l’impegno di rimettere nelle condizioni di utilizzo un impianto praticamente dismesso. E la promessa è stata mantenuta». Appena inaugurato (la festa è stata nello scorso fine settimana) l’impianto è già a disposizione della comunità. E nonostante le scuole siano chiuse gli utenti di tutte le età in questi giorni non mancano.

M.PAS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1