Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
martedì, 12 dicembre 2017

Sprint col cuore in gola
Il dislivello è da brividi

A Bione va in scena, a cura del Bione Trailers Team, la terza edizione di «The Wall», gara nervosa e veloce con la cronoscalata al Dosso di Cè partendo dai Piani di Lò, con un percorso che si inerpica su un tracciato di 1.200 metri per 350 di dislivello.

Gara notturna con partenza cronometrata alle 20 di domani (un atleta al via ogni 30 secondi), che vedrà i partecipanti scalare il Dosso di Cè illuminato. A seguire grande festa con musica, birra, buon cibo e tanto divertimento che allieteranno i partecipanti alla prova.

Dallo scorso anno «The Wall» prevede l’accostamento a una nuova competizione diurna (la partenza è alle 16), il «Cross Trail», con performance al maschile di sei chilometri e al femminile più corta, quattro chilometri, e un cross di un solo chilometro dedicato ai più piccoli. Il tutto sempre al Piano di Lo. Il percorso è interamente delimitato da fettucce che individueranno la corsia all’interno della quale gli atleti dovranno correre, per un pomeriggio di sport e divertimento che sconfinerà nell’ora notturna con il classico momento conviviale. M.P.