Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
martedì, 21 novembre 2017

Vandali in azione:
il monumento
preso a mazzate

Il basamento danneggiato

Gesto vandalico ai danni del monumento al Carabiniere di Sabbio Chiese, che da 7 anni è collocato al centro della rotonda che collega le provinciali IV e 79 per Lumezzane.

È accaduto l’altra notte: qualcuno ha scatenato la propria violenza contro un simboli dell’Arma e con una mazza ha danneggiato anche la lapide che ricordava i carabinieri caduti. Sull’episodio non ci sono testimonianze e quindi al momento risulta difficile risalire agli autori. Un’azione vigliacca comunque, di attacco alle istituzioni, compiuta di notte, sicuri di non esser riconosciuti. Quando venerdì mattina ci si è accorti dell’accaduto generale è stata l’incredulità a Sabbio e in Valle Sabbia, tutti d’accordo: gli autori del gesto sono solo dei vigliacchi. Sulle tracce dei vandali gli stessi carabinieri che ora non tralasceranno nulla per arrivare ai colpevoli.M.PAS.