Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
sabato, 23 giugno 2018

Dai primi calci
ai giovanissimi
Torna la scuola
del pallone

Con l’arrivo della bella stagione riapre le porte la scuola calcio di Vestone. In cabina di regia la società Alta Valsabbia, che nata nel 2014 ha tra le proprie finalità l’insegnamento del calcio sia teorico che pratico. «Ma il vero e fondamentale obiettivo nostro è quello di crescere i bambini insegnando loro un gioco di squadra, in modo da educarli al rispetto verso tutti, dai compagni agli avversari, dai genitori all’arbitro e al pubblico che assiste alle partite».

Una scuola calcio, dunque, che è anche, e soprattutto, una scuola di vita.

Le lezioni al campo sportivo di Mocenigo di Vestone, dove si alleneranno le squadre Giovanissimi (nati nel 2004 e nel 2005), Esordienti (nati nel 2005 e nel 2006), Pulcini (2007 e 2008) e Primi Calci (2009 e 2010). Infine i Piccoli Amici (2011 e 2012), per i quali non sono previsti campionati ufficiali ma solo manifestazioni dedicate. Costo annuo 200 euro, comprensivo di tesseramento, assicurazione e abbigliamento.

Le iscrizioni sono sempre aperte, anche per le bambine: basta contattare il dirigente responsabile Giuliano Bertelli al 347 4434173. Info: calcioaltavalsabbia@virgilio.it.M.PAS.