CHIUDI
CHIUDI

09.12.2018

Incontri d’arte e insoliti spazi: con Pirandello l’ultima tappa

L’Autoritratto di Pirandello
L’Autoritratto di Pirandello

Ultima tappa per la rassegna «Insoliti Incontri: contaminazioni d’arte lungo il fiume Chiese». Appuntamento oggi infatti con l’inaugurazione degli spazi che ospiteranno, all’interno della biblioteca comunale Ugo Vaglia di Vestone, l’Autoritratto di Fausto Pirandello, pittore, ultimogenito di Luigi, scomparso a 76 anni nel 1975. Da tre anni «Insoliti Incontri» porta in Valle Sabbia le opere d’arte contemporanea della Collezione Paolo VI di Concesio, che si fanno conoscere assieme al luogo che le ospita. Oggi alle 16 l’inaugurazione, e a seguire alle 17 il taglio del nastro della mostra «Figure del Novecento», promossa dall’associazione «Via Glisenti 43» e curata da Paolo Sacchini della Collezione Paolo VI; in vetrina dieci opere di artisti quali Viani, Guttuso, Sironi e Carpi. La mostra sarà aperta fino al 6 gennaio dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19 e sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18; il 22 dicembre e il 5 gennaio alle 17 la visita guidata curata da Valeria Magnoli. Lunedì alle 20.30 si terrà la conferenza «All’ordine del giorno: l’arte in Italia tra le due guerre», con Paolo Sacchini in cattedra. •

M.PAS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1