CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

23.03.2017

Ladro pentito restituisce
il defibrillatore rubato

A quanto pare il ladro senza cuore si è redento. A meno di 24 ore dall’appello lanciato dalle mamme (e pubblicato ieri da Bresciaoggi), il defibrillatore scomparso della scuola elementare di Soprazocco è riapparso ieri mattina nel cortile dell’istituto.

Era stato rubato nella notte tra sabato e domenica, e la cosa aveva scosso non poco gli animi finendo sul tavolo (con una denuncia) dei carabinieri gavardesi. Genitori e insegnanti, con la collaborazione di alcune realtà locali come la vicina farmacia, erano riusciti ad acquistarne uno speciale, dotato di una chiave in grado di abbassarne il voltaggio, quindi utilizzabile anche per i bambini, al costo di circa 2000 euro dopo quasi due anni di impegno.

Subito i genitori dei bimbi hanno lanciato un appello su Facebook invitando il ladro a riconsegnarlo, mentre il comitato Gaia si è detto pronto a contribuire a un nuovo acquisto e l’associazione Fallo col cuore era pronta a regalarne un altro. Non ce n’è stato bisogno, perchè la macchina è riapparsa. AL.GAT.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1