Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
giovedì, 19 ottobre 2017

Nozza, il «sabato del villaggio»
offre divertimento per tutti

Piazza Mercato di Nozza diventa un’area feste (BATCH)

Climaticamente parlando l’estate non sembra voler abbandonare la scena, regalando ancora caldo (fin troppo) e Sole anche nelle zone lontane dal mare, e nelle aree turisticamente più periferiche ne approfittano creando occasioni di incontro per i residenti e per i vacanzieri, che in questi giorni sono ancora numerosi sul territorio dell’alta Valsabbia.

In questo fine settimana le occasioni per divertirsi, scoprire e assaggiare non mancheranno, e in prima fila c’è l’intenso cartellone allestito a Nozza di Vestone, dove ad attendere i visitatori ci sarà una piazza aperta su natura, musica, sport, sapori e cultura.

L’INIZIATIVA è stata intitolata «AmbientAzione», e il taglio del nastro e il programma troveranno spazio nella rinnovata piazza del Mercato di Nozza alle 15.30 di domani pomeriggio. L’intenso cartellone prenderà il via con la gara dei caritì, un evento amatoriale che rispolvererà questo antico passatempo di paese. Le corse dei veicoli senza motore saranno accompagnate da un buon numero di bancarelle, dalla presenza di artisti e artigiani all’opera in presa diretta, da una mostra fotografica e da alcune esposizioni artistiche.

Alle 16 prenderà il via il programma dell’«EcoArtDay», affiancato da giochi gratuiti per i bambini e da attività di animazione. Il laboratorio artistico di cui stiamo parlando ha un obiettivo preciso: dipingere i pannelli per allestire il percorso vita.

Alle 17 Nozza di Vestone offrirà l’happy hours «music and dance», che tradotto significa un aperitivo in musica accompagnato dalle esibizioni di roujutsu della scuola «Sagido» di Idro, e di ballo tradizionale e zumba del team «Passo di danza».

Con l’arrivo della sera andrà in scena la gastronomia, perchè alle 19.30 toccherà alla «Cena in piazza» a cura del ristorante La Sosta, della trattoria Croce bianca, della pasticceria di Nozza, della macelleria Travaglioli e del gruppo alpini di Nozza: in tavola gnocchi mantecati al formaggio della Valsabbia, maccheroncini al torchio con pesto di basilico, panino Italia con ragù di carne e giardiniera di verdure, panino vegano, panino con salamina e formaggio, patatine e naturalmente il dolce.

Ce ne sarà per tutti i gusti e le sensibilità, insomma, e per chiudere in bellezza tornerà la musica con una doppia propsta: si partirà con Gemma & Oscar, e quindi con liscio, latino e cover, e si proseguirà coi dj Meme e Rezzo per ballare tutta la notte. L’iniziativa è dell’assessorato alle Politiche sociali del Comune, e vede in campo gli alpini di Nozza, tanti volontari e qualche sponsor. M.PAS.