CHIUDI
CHIUDI

30.12.2018

L’Arma apre uno spazio «familiare»

È arrivato anche in Valsabbia il nuovo servizio di «vicinato» dei carabinieri: l’Arma ha infatti aperto uno «Sportello di ascolto» che sarà gestito a Vobarno dai carabinieri della stazione locale all’interno della biblioteca comunale. Istituito anche qui su sollecitazione del Comando generale, ha l’obiettivo di dare un servizio di prossimità che risponda meglio alle esigenze delle persone, che potranno presentare problemi o chiedere consigli o informazioni. Il via è avvenuto il 18 dicembre dalle 16 alle 17, e adesso le aperture, mensili, saranno sempre di martedì: il 22 gennaio, il 19 febbraio, il 19 marzo, il 23 aprile, il 21 maggio e il 18 giugno. AD ATTENDERE i cittadini ci sarà il comandante di stazione Alberto Riccioni che raccoglierà le istanze e i quesiti dei cittadini, fornirà consigli per prevenire i reati e su altri allarmi sociali come lo spaccio, il bullismo e la violenza di genere.

M.PAS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1