Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
mercoledì, 21 novembre 2018

La battaglia con i cuscini è all’insegna dell’altruismo

Divertirsi per imparare il valore del dono. La curiosa idea è dell’Avis di Vobarno, che organizza e promuove per domenica una battaglia di cuscini. L’appuntamento, dopo la messa del mattino in oratorio e, dalle 14.30, i giochi per i bambini a cura degli scout, è per le ore 16, quando chiunque lo vorrà potrà essere attore protagonista dello spettacolo in piazza, una coloratissima battaglia di cuscini di piume per giovani e nonni, bambini e genitori. L’evento, come detto, è a cura della sezione dell’Avis di Vobarno, che viene supportata dal gruppo Avis Giovani provinciale e riceve sia collaborazione che ospitalità dal locale oratorio. «UNA LOTTA - spiegano gli organizzatori - a base di inoffensivi colpi di cuscino tirati fino allo sfinimento dei partecipanti, poi verrà dato il segnale di stop alla battaglia, suggellato da soffi e sbuffi di piume nell’aria. A quel punto tutti saranno invitati a prender posto su un grande telo colorato che ben presto si gonfierà d’aria diventando un cuscino gigante sul quale ci si potrà o riposare o esibire in faticosi movimenti. Lo spettacolo, aperto a grandi e piccini, durerà un paio di intense ore in compagnia». •