Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
mercoledì, 19 settembre 2018

Vobarno per la musica La passione ha 140 anni

È una storia lunghissima di amore per la musica quella che verrà celebrata domani a Vobarno in occasione dei 140 anni di vita del Corpo bandistico sociale. Per l’occasione molto speciale, alle 20.30 in piazza Martiri della Libertà ci sarà un palco per due: si esibiranno il gruppo di casa, guidato da Francesco Orlando, e quello di Ospitaletto diretto da Luigi Tuina. A certificare l’anno di nascita del sodalizio vobarnese c’è una cronaca de «Il cittadino di Brescia», quotidiano cattolico del tempo che riporta la notizia della prima esibizione diretta dal maestro Giuliano Gidamoli in occasione del Corpus Domini. Poi, tra gioie e dolori, compresa un fase in cui le bande vobarnesi erano due, si è arrivati alla formazione attuale composta da una trentina di persone; tra le quali il decano Lino Zabbeni che è entrato nell’organico nel 1946, 72 anni fa, e che per questo è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana. •