CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

13.08.2017

Bovegno, il paese in un cruciverba

Una delle fotografie pubblicate sulla Settimana EnigmisticaIl fotografo Renzo Poli
Una delle fotografie pubblicate sulla Settimana EnigmisticaIl fotografo Renzo Poli

La sorpresa è stata grande: nel numero 4452 della Settimana Enigmistica, la conosciutissima pagina «Una Gita a...», una delle rarissime interne a colori, riporta ben cinque fotografie di Bovegno, oggetto di altrettanti quesiti nel relativo cruciverba. Un formidabile spot per il borgo e per tutta l’Alta Valle in un periodo di ferie e di spostamenti.

Diffuso in tutta Europa, unico giornale distribuito in tutte le edicole italiane, si calcola che la Settimana Enigmistica arrivi a una tiratura di 1.289.000 copie. Mica male come vetrina. E il merito è di Renzo Poli, che vive e condivide ogni momento del suo paese, religioso o civile, con la macchina fotografica al collo. Racconta, mentre è impegnato nei continui lavori di abbellimento dell’amato rifugio Remedio in Bozzoline, gestito dal Cai che lui ha fondato nel 1988, che fin da ragazzo era un appassionato della Settimana Enigmistica e che ora, in pensione, può godersela fino all’ultima pagina.

Classe 1950, la montagna è la sua vita. Era nel Soccorso Alpino con stazione portata a Bovegno nel 1986. Lasciato il paese per Susa nel 2001, è tornato giusto tre anni fa e si è rituffato nella sua comunità: vice presidente del Cai, segretario del Tennis Club, consigliere comunale capogruppo dell’opposizione, vorace lettore della Settimana. «Ho mandato le fotografie giusto due anni fa, a metà luglio la sorpresa di trovarmi a casa alcune copie in anteprima. Sono contento per tutti».

Edmondo Bertussi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1