CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

13.08.2017

Capitan Eco
in cattedra:
differenziare
ora è una sfida

Uno dei modi per incentivare la differenziata può essere quello di premiare chi si comporta correttamente. Magari partendo dai bambini, che possono diventare un esempio in famiglia.

E così, con l’inizio del nuovo anno scolastico, Lumezzane ha deciso di aderire alla campagna «Il tesoro di Capitan Eco», che la cooperativa «La Lumaca» di Modena propone da anni nelle scuole italiane. L’iniziativa in Valgobbia coinvolgerà 1.050 studenti di 52 classi di sei scuole elementari, impegnati in una competizione che premierà chi conferirà più rifiuti all’isola ecologica di via Moretto, a Faidana. A illustrare il progetto educativo sarà un ospite speciale, ovvero «Capitan Eco», che si presenterà agli studenti in una sorta di spettacolo e a ogni classe consegnerà un salvadanaio. Nel quale verranno conservate le «ecomonete» che i bambini riceveranno in cambio dei rifiuti conferiti.

La campagna dovrebbe durare sei mesi e al termine ci sarà una giornata di festa per tutte le scuole alla presenza di Capitan Eco. Sarà l’occasione per premiare i vincitori (con buoni da spendere in materiale didattico) e consegnare gli attestati.F.Z.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1