CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

19.10.2018

Concesio, gli appalti
comunali nel mirino
della magistratura

Concesio: veduta del paese
Concesio: veduta del paese

Forze dell’ordine in un municipio. Una scena non nuova, da qualche tempo a questa parte nel Bresciano. E a cui si è assistito nuovamente nei giorni scorsi.

I CARABINIERI sono entrati nell’ufficio tecnico del municipio di Concesio alla fine di settembre. A quanto si è appreso hanno prelevato documentazione relativamente agli appalti degli anni 2017 e 2018. Al lavoro su quegli appalti, su quella documentazione, sono i carabinieri della compagnia di Gardone Valtrompia, coordinati dal sostituto procuratore Ambrogio Cassiani. La voce dell’acquisizione di documenti si è già diffusa a Concesio, come del resto spesso capita in questo genere di situazioni. Una «prassi» che ha già toccato altri comuni bresciani e sempre per questioni di appalti. Inchieste sono aperte su appalti nei comuni di Malonno e Cimbergo. Per quanto riguarda il lavoro, è parso di capire, si tratta di una situazione in cui gli approfondimenti siano destinati a richiedere altro tempo. Una fase quindi, se non embrionale, certamente non avanzata dell’attività della procura. Sicuramente diversa quindi da quella di Malonno e da quella di Cimbergo, venuta alla ribalta delle cronache più recentemente, prima di Concesio. E se il tema è il medesimo delle altre due amministrazioni, gli appalti, nulla è stato detto sulle posizioni di amministratori, dipendenti comunali e imprenditori eventualmente toccati dalla vicenda. Si sta assistendo in ogni caso a una serie di approfondimenti investigativi e giudiziari che toccano comuni bresciani e che hanno portato, nei mesi scorsi, anche all’esecuzione di misure cautelari. Ora per quanto riguarda Concesio si tratterà di esaminare il materiale prelevato in municipio nei giorni scorsi. Documentazione che copre il 2017 e il 2018, quindi anche attività svolta in tempi molto recenti. Ma saranno, appunto, i prossimi mesi quelli che consentiranno agli inquirenti di far luce dettagliatamente sui recenti appalti di Concesio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mario Pari
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1