venerdì, 22 marzo 2019
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

13.03.2019

Il Papa è quello sbagliato: la colpa è del cartello

La foto postata su Facebook con il cartello stradale incriminato
La foto postata su Facebook con il cartello stradale incriminato

Tra ilarità e sarcasmo per tutta la mattinata di ieri ha tenuto banco sui social uno strafalcione contenuto in un cartello stradale fresco di posa. Alla rotonda del Burger King di Concesio è infatti comparsa la segnaletica che indicava agli automobilisti di tenere la destra per raggiungere la casa natale di Papa Paolo IV, che però non si trova a Concesio bensì in provincia di Avellino, in Campania. «La ditta che si è occupata della toponomastica ha commesso un errore - spiega il sindaco Stefano Retali - L’ufficio è stato immediatamente allertato e il cartello sostituito nel giro di qualche ora». Un intervento lampo. Ma non abbastanza da passare inosservato ai tanti che non si sono risparmiati in battute e grasse risate. C’è chi, ironicamente, sosteneva che fosse poco pratico indicare a Concesio una meta che si trova a 800 chilometri di distanza dalla Valtrompia, e chi invece ha ironizzato suggerendo un gemellaggio tra Lombardia e Campania nel segno di Paolo VI e Paolo IV. «Da uno sbaglio può nascere qualcosa di interessante - si legge su Facebook - si potrebbe inserire all’interno della casa di Papa Montini anche qualche cimelio in memoria di Papa Paolo IV, alla nascita Gian Pietro Carafa, in modo da permettere ai migliaia di pellegrini che stanno facendo visita a Concesio dopo la canonizzazione di Montini di prendere due piccioni con un fava». Battute a parte, il cartello è stato sostituito e le indicazioni portano effettivamente al centro di Concesio, dove, vicino al municipio, c’è la casa natale di Papa Montini. •

M.BEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1