Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
domenica, 18 novembre 2018

L’asilo nido del futuro in vetrina alla Camera

È un riconoscimento di peso quello incassato dalla cooperativa «La Vela» per la gestione del Centro infanzia polifunzionale «Tempo insieme»: la struttura di Concesio è stata infatti inserita come esempio virtuoso nel rapporto dell’Assimoco (un acronimo che sta per assicurazioni mondo cooperativo) sul neo welfare e l’innovazione dei servizi all’infanzia. Avuta la «certificazione», la coop è stata anche invitata a presentare le attività del proprio centro alla Camera dei deputati nell’ambito della presentazione dello stesso rapporto Assimoco. E in quella sede è stato ricordato che la struttura di Concesio promossa dalla coop è una evoluzione del classico asilo nido condotto progettata insieme al Comune e all’Azienda speciale di Concesio. Grazie alla lettura dei bisogni delle famiglie e allo scambio continuo tra i pedagogisti e le educatrici del nido e il territorio, La Vela ha pensato all’asilo nido come polo territoriale per la prima infanzia capace di offrire assistenza anche alle famiglie. •