domenica, 16 dicembre 2018
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

18.03.2018

Una schedina da 86 mila euro sta aspettando il vincitore

Forse è arrivato il momento di preoccuparsi, perchè il fortunato potrebbe non aver retto all’emozione, oppure si tratta solo di aspettare, perchè magari il diretto interessato è una persona molto, molto distratta. Di certo farebbe meglio a rovistare in tasche e cassetti per recuperare quel magico tagliando che gli ha fatto vincere oltre 86 mila euro col SuperEalotto. Sperando che nel frattempo non abbia perso la prova del suo centro, lo sconosciuto è atteso con urgenza nella tabaccheria Snoopy di Concesio, nella quale il 21 dicembre scorso ha consegnato la schedina baciata dalla fortuna. La giocata, non di quelle che ti cambiano la vita ma certamente capace di rendertela più piacevole, era stata effettuata nel pomeriggio nel punto Sisal della bassa Valtrompia, e da allora nessuno si è fatto vivo col tagliando corrispondente per incassare il montepremi conquistato. Il tempo passa in fretta e i gestori del gioco non aspetteranno in eterno per recuperare la vincita rimasta a loro carico: il diretto interessato ha ancora solo cinque giorni di tempo per presentarsi nella ricevitoria. Se non lo farà entro mercoledì non potrà apprezzare l’inizio di una primavera sicuramente più ricca e interessante. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1