CHIUDI
CHIUDI

14.03.2019

Dalla scuola media in dono 2 mila euro ai ragazzi di Gualdo

I ragazzi delle scuole medie di Concesio a Gualdo
I ragazzi delle scuole medie di Concesio a Gualdo

Studenti in visita nel Marche per consegnare ai coetanei un assegno da 2mila euro. Questa l’iniziativa organizzata nei giorni scorsi dall’istituto comprensivo di Concesio per consegnare i proventi di una raccolta fondi a favore degli amici terremotati. Una delegazioni di 45 ragazzi della scuola media di Concesio si sono quindi recati a Gualdo, uno dei comuni colpiti dal terremoto che nel 2016 mise in ginocchio le Marche, per consegnare un assegno di 2 mila euro. Ad accoglierli nel paese in provincia di Macerata c’era il sindaco Giovanni Zavaglini, la dirigente scolastica dell’istituto comprensivo Romolo Murri e una delegazione di studenti del posto. Inizialmente i ragazzi di Concesio si erano organizzati per acquistare una lavagna interattiva multimediale, poi la scelta è stata quella di consegnare un assegno per permettere alla scuola di spendere la somma in base alle reali necessità del momento. In seguito alla consegna del denaro raccolto è stato organizzato un momento conviviale e un visita al paese, dove si possono ancora vedere i danni del terremoto. Gli studenti di Concesio hanno definito la trasferta come un momento intenso e indimenticabile. Durante il viaggio, organizzato dall’istituto comprensivo e dal Comune di Concesio, è stato possibile fare anche una visita a Roma. •

M.BEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1