CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

23.01.2018

La magìa dell’inverno si vive tra neve e stelle

Partecipanti alla Ciaspoluna di un’altra edizione
Partecipanti alla Ciaspoluna di un’altra edizione

È ormai una delle manifestazioni non competitive più affermate dell’inverno valtrumplino, e sabato, sul territorio di Bovegno che la ospita da sempre, tornerà in scena con la diciassettesima edizione. È la «Ciaspoluna»: la prima camminata con le racchette da neve della valle che ha raccolto sempre centinaia di appassionati. LA ORGANIZZA la sezione del Cai col supporto dei volontari di altre associazioni (alpini, bersaglieri, carabinieri e Polisportiva Alta Valtrompia ) e la collaborazione di Promosport; senza dimenticare il patrocinio di Comune e Comunità Montana e l’assistenza del Soccorso alpino e Valtrompia soccorso. Le iscrizioni chiuderanno domani sera, il numero massimo ammesso è di 500 persone e conviene fare in fretta anche se, nel limite del possibile, saranno accettate pure sabato pomeriggio in oratorio dalle 14,30, al momento del ritiro del tesserino di partecipazione. Tutte le istruzioni sono sul sito del Cai (www.caibovegno.it) e quest’anno si torna in scena con la novità del nuovo percorso: si partirà per la prima volta dal paese. Una scelta che valorizzerà Bovegno e semplificherà la logistica (ovvero il parcheggio), e che soprattutto ha consentito un percorso aderente alla regola principe del Cai che esige sicurezza per tutti. In sintesi si vuole evitare il rischio del terreno gelato nascosto da un leggero strato di neve oltre i 1000 metri. La partenza sarà libera dalle 17,30 alle 18,30 da piazza Zanardelli, e il percorso unico, di circa 6 chilometri, richiederà una fatica massima di tre ore affrontando un dislivello di 350 metri tra castagneti, prati e cascine sulla destra orografica della valle e con una vista spettacolare. A Sant’Andrea ci sarà il ristoro degli alpini nell’azienda agricola Chichimela, poi il ritorno mentre nel cielo appariranno Venere e Giove e le costellazioni. L’iscrizione comprensiva di oggetto ricordo costa 8 euro per i soci Cai e 12 per gli altri, ed è gratuita per i nati dopo il 2003. • E.BERT.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1