mercoledì, 14 novembre 2018
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

15.08.2018

Ex cimitero da riqualificare Il referendum entra nel vivo

L’area dell’ex cimitero
L’area dell’ex cimitero

È entrato finalmente nella fase clou il progetto di riqualificazione partecipata lanciato dal Comune per definire il futuro dell’ex cimitero di San Sebastiano. Il dipartimento di scienze agrarie, alimentari e ambientali dell’università di Perugia che sta collaborando con via Monsuello per la progettazione condivisa, ha avviato da qualche giorno la nuova fase del «gioco delle carte» sul portale verdeurbano.comune.lumezzane.bs.it. I residenti, compresi quelli che non si erano ancora iscritti, possono accedere gratuitamente e in modo anonimo, cliccare in alto su «il gioco delle carte» e divertirsi a mescolare quaranta elementi caratterizzanti selezionati dopo la prima scrematura delle idee presentate. Ci sono postazioni di smart working con tanto di rete elettrica e Wi-Fi, diversi tipi di arredi e diversi tipi di piante. Si può anche scegliere di realizzare un giardino botanico, oppure consentire l’accesso agli animali domestici, inserire attrezzature sportive e giochi (anche per disabili), un giardino della memoria lavorativa e storica, un’area per spettacoli, eventi e opere d’arte ed elementi naturali come uno stagno o una fontana. Lo scopo del gioco è di radunare in un mazzo di carte le proposte preferite tra le varie soluzioni e contribuire alla scelta delle varie soluzioni sul futuro dello spazio. Sarà possibile giocare con le carte fino a fine agosto, per poi arrivare ai momenti finali tra settembre e ottobre. Quando, sempre sul portale online, saranno pubblicati i video di rendering tra i quali scegliere. E il più votato sarà il progetto da realizzare per il vecchio cimitero. •

F.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1