CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

02.02.2018

Polvere bianca dalla Cina: si indaga sul carico sospetto

Sul misterioso carico dalla Cina indagano i carabinieri di Gardone
Sul misterioso carico dalla Cina indagano i carabinieri di Gardone

Aspettavano un carico di materiali plastici da utilizzare per lavorazioni industriali, ma quando nel piazzale è arrivato il camion per la consegna, i responsabili dell’azienda di Bovezzo destinataria del carico hanno scoperto che la merce non corrispondeva a quella ordinata. E al fastidio per il disguido si è aggiunta anche un po’ di apprensione. Sui bancali provenienti dalla Cina non c’erano infatti i materiali plastici richiesti, ma dei sacchi pieni di una misteriosa polvere bianca, una sostanza fine e granulare che adesso è stata affidata per le analisi alle autorità sanitarie. Riferiscono i carabinieri che dall’azienda valtrumplina è stato allertato il 112, oltre ai tecnici dell’Ats, che hanno preso in consegna la «polvere»: entro un giorno o due saranno resi noti i risultati per capire di cosa si tratti e, soprattutto, se quella «roba» comporti dei rischi per la salute di chi la maneggia. Forse è plastica in forma granulare, ma di sicuro non è il materiale ordinato dalla ditta di Bovezzo al fornitore cinese. Sulla strana vicenda stanno indagando i carabinieri della compagnia di Gardone Valtrompia. • V.R.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1