CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

11.07.2018

Renzo si veste a festa e celebra San Lorenzo

Prosegue a passo di marcia la lunga estate delle sagre a Lumezzane, all’insegna delle serate danzanti, della musica e delle celebrazioni dei patroni. Un interminabile sequela di appuntamenti, distribuiti nelle varie frazioni, che, come al solito, avrà un appendice anche in autunno. LA FESTA. In questo fine settimana, a partire dalla serata di venerdì e fino a lunedì 16 luglio, è il turno della piccola frazione di Renzo e della parrocchia di San Rocco, che ospitano diversi appuntamenti in occasione della quattro giorni dedicata a San Lorenzo. In netto anticipo sul calendario, che prescrive le celebrazioni in onore del santo per il mese di agosto (il 10 per l’esattezza), con la celebre notte delle stelle cadenti. Ma visto che la Valgobbia si svuota in corrispondenza con la pausa estiva e le agognate ferie, si da sempre si preferisce anticipare la festa di circa un mese. Il programma, come di consueto, prevede una parte sacra e vari eventi profani. COME DETTO, il debutto è atteso per venerdì sera, a partire dalle 19.30, con la messa celebrata nella chiesa parrocchiale, seguita dalla serata danzante con l’orchestra di Gino de Gonzales, che accompagnerà la cena nella tensostruttura allestita sul posto. Sabato alle 19 un’altra celebrazione religiosa, poi l’apertura del fornito stand gastronomico e l’orchestra di Rodelli. Si prosegue domenica con altre due messe (una al mattino, alle 10.30, e l’altra nel tardo pomeriggio, alle 18.30); quindi la cena (con spiedo anche d’asporto) e dalle 21 la musica con Anna e Andrea e vari giochi a premi. La festa si chiuderà lunedì 16 luglio con la suggestiva processione insieme alla statua del santo alle 19.30 e dalle 21 di nuovo Gino de Gonzales e l’estrazione dei premi della lotteria. © RIPRODUZIONE RISERVATA

F.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1