CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

17.04.2018

Rischio social Un mini stage per navigare senza rischi

Una mattina - quella di sabato - forse non basterà per imparare l’utilizzo consapevole dei social media, ma è già un passo in avanti che si deve all’associazione «Bovezzo per passione - Spirito libero», all’Istituto comprensivo e all’oratorio, e che vedrà la partecipazione del funzionario della polizia di Stato Domenico Geracitano, che parlerà con adulti e ragazzi di come utilizzare correttamente i nuovi canali di comunicazione. Due gli appuntamenti previsti: alle 9 nella sala Martinelli della parrocchia sono attesi tutti i 200 ragazzini della scuola media, mentre dalle 11 il poliziotto autore di «Pensa per postare» si metterà a disposizione degli adulti per portare la sua personale testimonianza. «Ci sembrava un incontro doveroso - precisa Sara Ghidoni a nome dell’associazione -; anche alla luce della colossale vendita di dati personali a realtà che profilano gli utenti internet. Sarà un momento per adulti e ragazzi durante il quale Geracitano si metterà a disposizione con linguaggi e registri diversi. Voglio ringraziare anche il nostro curato Enrico Bignotti, molto attento alle esigenze dei giovani». •

M.BEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1