CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

22.12.2017

Sì dell’aula alla norma antifascista

Via libera in Consiglio comunale alla proposta di modifica del regolamento per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche presentata dai capigruppo consiliari Sergio Aurora, di «Sarezzo bene Comune», e Diego Rodella del Movimento 5 Stelle. Contraria solo la Lega Nord. L’articolo 2 del regolamento è stato quindi modificato. COSA CAMBIA? Non saranno più rilasciate concessioni di occupazioni del suolo pubblico a organizzazioni e associazioni che direttamente si richiamano all’ideologia, ai linguaggi e ai rituali fascisti, alla sua simbologia e alla discriminazione razziale, etica, religiosa o sessuale. Inoltre, le domande dovranno contenere specifica dichiarazione con la quale il richiedente attesta di essere a conoscenza e di rispettare, come previsto dalla Costituzione, il divieto di riorganizzare sotto qualsiasi forma il disciolto partito fascista. M.BEN.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1