CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

11.06.2018

Sacro e profano a Polaveno San Giovanni alza il sipario

La parrocchiale di Polaveno
La parrocchiale di Polaveno

Toccherà a San Giovanni alzare questa sera il sipario sul trittico di feste patronali che animeranno il capoluogo e le frazioni di Polaveno durante l’estate. La serata odierna terrà a battesimo le sfide di calcio fra borghi (la finale arriverà sabato), ma anche lo start della gara di piumini (la festa per i vincitori è fissata il 23). C’è naturalmente anche un cartellone religioso, che si aprirà domenica prossima con la messa delle 8 e che proseguirà il 18 dalle 9.30 con l’inizio dell’itinerario del quadro che ritrae San Giovanni lungo le vie del paese, fino alla messa delle 19.30. Dopo la contrada bassa di via Martini verranno toccate quella di mezzo (via Plona; mercoledì 20) e infine quella alta in via Gremone (il 21). Nel frattempo i gialli, i rossi, i verdi e i blù si daranno battaglia sotto rete per primeggiare nel torneo di volley. Venerdì 22 lo spettacolo lo garantirà il Concerto d’estate della banda Medaglia d’oro Peli Paolo (alle 20.45), e dalle 20 del 23 al campo sportivo terranno banco i giochi per bambini e una esibizione di agility dog. Arrivando verso la conclusione del calendario, nella giornata di domenica 24 sacro e profano si alterneranno, perchè il programma della festa patronale prevede la processione in località Piezzone (che prenderà il via alle 18) e, alle 20.45, il gioco conclusivo della Giostra delle contrade (condizioni meteo permettendo), seguita dall’incoronazione dei vincitori. Tornando e concludendo con la componente religiosa, l’immagine del santo terminerà il proprio percorso il 25 in piazza Paolo VI con un rinfresco. •

N.BON.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1