Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
domenica, 18 novembre 2018

Tumore al seno Donne in rosa vicine a chi sta soffrendo

Il teatro San Faustino di Sarezzo ospita domani sera alle 20,30 il gruppo «Paola cammina con noi» per la serata di prevenzione sul tema «Tumore al seno: la diagnosi precoce salva la vita». Durante la serata interverranno due medici del presidio ospedaliero di Gardone Val Trompia Marzia Belloni, medico chirurgo senologo e Pierangela Gnutti, medico radiologo. Il gruppo «Paola cammina con noi» è stato costituito per volontà di «Donne in rosa», cioè donne operate di tumore al seno, e si propone di diffondere la prevenzione del tumore. Svolge attività di volontariato per le associazioni che promuovono la prevenzione e l’assistenza alle donne in rosa; fa attività d’informazione e di divulgazione attraverso i social network; organizza serate di promozione della prevenzione e della diagnosi precoce; partecipa attivamente alle Race for the Cure. Le «Donne in rosa» Olivia Abondio, Patrizia Ambrosi, Sonia Borghetti, Evelin Fabbrini, Tiziana Guerini, Giuliana Pasini e Nadia Zanardini, porteranno la loro esperienza personale, il messaggio positivo, per aiutare chi sta affrontando la malattia, ribadendo con forza, quanto sia importante la prevenzione. •