CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

11.01.2018

Una vetrina a misura di gourmet

Formaggi ma non solo:  in vetrina il meglio dell’enogastronomia
Formaggi ma non solo: in vetrina il meglio dell’enogastronomia

I ristoratori della Valsabbia e della Valtrompia hanno ancora pochi giorni per partecipare al bando per la prima edizione del laboratorio gastronomico delle valli resilienti. Per diventare uno dei locali che ospiteranno la rassegna dedicata ai prodotti di eccellenza e all’enogastronomia locale, c’è tempo fino al 15 gennaio (per i dettagli basta consultare il sito attivaree-valliresilienti.it). L’appello è rivolto ai ristoratori che già utilizzano produzioni locali per l’elaborazione dei loro menu, con preferenza per quelli che hanno sede in uno dei comuni interessati dal progetto Valli Resilienti. Per i ristoratori c’è dunque la possibilità di entrare a far parte della lista dei dieci locali che saranno chiamati a rappresentare il meglio della gastronomia del proprio territorio. In palio, oltre a un posto in questa prestigiosa vetrina, anche l’occasione di partecipare gratuitamente a due appuntamenti formativi sull’utilizzo dei prodotti locali. «L’INIZIATIVA - spiegano i promotori - ha l’intento di incentivare consumi e scelte consapevoli che interessino l’intera filiera. Le due valli coinvolte, dal punto di vista enogastronomico, presentano eccellenze uniche, consolidate tradizioni produttive e produzioni meno note ma di rilievo, che meritano di essere approfondite e valorizzate». Il laboratorio gastronomico si propone di mettere in relazione il comparto produttivo con quello della ristorazione, per innestare occasioni di crescita e di interscambio. Culminerà nell’elaborazione di una proposta enogastronomica innovativa destinata a durare nel tempo. Saranno dieci gli appuntamenti itineranti fra le due valli nella primavera prossima, con un calendario che verrà svelato solo dopo la selezione dei ristoranti coinvolti. • M.ROV.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1