giovedì, 15 novembre 2018
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

08.11.2018

Un monumento
per Carlo Riva
il Drake del Sebino

Brigitte Bardot in posa a bordo di un «Supeflorida»: i motoscafi Riva sono da sempre un'icona di stile
Brigitte Bardot in posa a bordo di un «Supeflorida»: i motoscafi Riva sono da sempre un'icona di stile

Carlo Riva, l'imprenditore che ha fatto conoscere in tutto il mondo il Sebino costruendo a Sarnico i leggendari motoscafi che hanno incantato principi e star, sarà ricordato sul suo lago con una passeggiata impreziosita da un monumento che lo raffigura. Per la statua, da realizzare in pietra di Sarnico, è stato bandito un concorso aperto a scultori di tutto il mondo.

PER L'INGEGNERE, scomparso il 10 aprile 2017 all'età di 95 anni, trascorse gli ultimi anni in paese tra la sua gente. E il paese non lo dimentica.Il sindaco Giorgio Bertazzoli, ha appena firmato il bando del concorso «per rendere omaggio nel secondo anniversario della scomparsa, al nostro caro ingegner Carlo Riva con una statua, da collocare sul nuovo lungolago intitolato "Passeggiata Carlo Riva". Abbiamo indetto un concorso di idee per una scultura dedicata a chi ha reso Sarnico famosa nel mondo con motoscafi prodotti nel cantiere del paese, le Ferrari del mare, presenti in ogni porto turistico importante del pianeta».

IL BANDO di concorso, dal titolo «Carlo Riva, l'uomo che ha fatto del proprio lavoro una leggenda», prevede che le domande di partecipazione arrivino in Comune entro il mattino del 31 dicembre con allegato un bozzetto, con visione tridimensionale o in scala, e l'impegno a scolpire la statua nel blocco di pietra di Sarnico fornito dal Comune. I progetti prevedono per il vincitore un premio di 3 mila euro, vitto e alloggio gratuiti per 10 giorni, il tempo stimato per la scultura nel blocco di circa 3 metri cubi donato dalla società estrattiva «Pietra di Sarnico Cave sas».Ma la soddisfazione più grande, per gli scultori, sarà l'onore di cimentarsi con il tema: un omaggio a un uomo il cui nome è legato a un'icona di stile senza tempo.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il nuovo portiere del Brescia finora non è stato impeccabile: cosa ne pensi?
ok

Il Racconto di Ferragosto

Sport

Cultura