La web radio dei bambini che trasmette dal balcone

«Radio balcone» trasmette ogni giorno via web da Lodetto di Rovato
«Radio balcone» trasmette ogni giorno via web da Lodetto di Rovato
«Radio balcone» trasmette ogni giorno via web da Lodetto di Rovato
«Radio balcone» trasmette ogni giorno via web da Lodetto di Rovato

Una web radio come antidoto all’isolamento: si chiama «Radio balcone» e va in onda da Lodetto di Rovato. Il programma ideato da Stefano Fogliata è diretto a un pubblico di giovanissimi e alle loro famiglie. Un diario radiofonico guidato dalla piccola Agata, che tutti i pomeriggi va in on da insieme allo zio Stefano e a diversi ospiti. Nei primi giorni di marzo in seguito all’emergenza del coronavirus, la «Musica da quarantena» ha preso il via. Spiega Fogliata: «Tutto è nato da una riflessione. Ho visto litigare due persone per strada a causa di un’incomprensione per i propri cani, evidentemente stressati dalla condizione restrittiva. È dovuta intervenire la Polizia locale. Ad assistere alla scena i loro figli e altri bambini dai balconi, compresa mia nipote. Così io e Agata ci siamo confrontati, e abbiamo deciso di mandare un messaggio per non diventare pazzi». Non una radio per bambini, ma fatta attraverso i loro occhi e la loro voce. Si tratta per lo più di mini interviste in diretta ai piccoli ascoltatori, con impressioni su quello che sta succedendo, oltre a filastrocche, attività artistiche, e delle rubriche fisse. •

S.DUC.

Suggerimenti