Dal rituale delle cento candele ai tesori «contesi» a De Chirico dal collezionista Bartolini

Immagini, dal rituale delle cento candele ai tesori «contesi» a De Chirico dal collezionista Bartolini. Dalla ricerca nei vari musei e nelle collezioni private arrivano alcuni dei quaderni manga di Hokusai, xilografie di Hiroshige e Chikanobu e un rotolo a scorrimento di 11 metri dalla collezione di Luigi e Luciana Bartolini. Luigi, grande incisore italiano, si contendeva con Giorgio De Chirico tra le bancarelle di Roma le stampe giapponesi, che anche il pittore metafisico amava molto