E Max Pezzali salì sul palco fra i Pinguini

Che la musica dell’uno abbia ispirato gli altri è chiaro a tutti (o almeno, a chiunque abbia dimestichezza con la musica pop in Italia). Ma è stata grande la sorpresa - la soddisfazione - dei fan dei Pinguini Tattici Nucleari quando nella parte finale del loro concerto al PalaGeorge di Montichiari, attesissimo perché rinviato durante la pandemia da Coronavirus, è salito sul palco Max Pezzali. L’autore di «Come mai» accanto ai paladini di «Ringo Starr»: come vedere il maestro e gli allievi insieme all’opera. Stesso linguaggio, stessa capacità di tradurre storie di tutti i giorni - semplici, comuni, quelle della «very normal people» - in successi da classifica - e oggi da playlist. Generazioni che si fondono in nome dello stesso concetto di musica (felicemente, efficacemente) leggerissima.