l'iniziativa

Il regalo di Ferragosto: a Brescia musei cittadini gratuiti

Possibilità offerta ai soli residenti nel capoluogo e ai nati in città da martedì 9 al 21 agosto. Il biglietto di ingresso alla Pinacoteca Tosio Martinengo regala inoltre l’opportunità a tutti i visitatori di poter accedere gratuitamente fino al 28 agosto all’Accademia Carrara di Bergamo
Con il biglietto per la Pinacoteca  gratuità all’Accademia di Bergamo fino al 28
Con il biglietto per la Pinacoteca gratuità all’Accademia di Bergamo fino al 28
Con il biglietto per la Pinacoteca  gratuità all’Accademia di Bergamo fino al 28
Con il biglietto per la Pinacoteca gratuità all’Accademia di Bergamo fino al 28

Regalo di Ferragosto nel nome della cultura e della riappropriazione del patrimonio culturale e artistico della città da parte dei suoi abitanti. Fondazione Brescia Musei e Comune di Brescia rinnovano l’«omaggio» del passato per chi trascorre il Ferragosto in città. Anzi la scelta copre un periodo di tempo ben più ampio: da martedì 9 al 21 agosto i residenti di Brescia e coloro che sono nati in città potranno accedere gratuitamente alle strutture museali cittadine. «Con i Musei di Brescia la vita culturale estiva della città non si ferma mai» sottolinea Francesca Bazoli, presidente di Fondazione Fbm. «I Musei non sono mai stati così attivi con le loro proposte di eventi serali, cinema all'aperto, mostre, attività ludiche e didattiche e itinerari di visita, secondo una tradizione consolidata che vede l’amministrazione comunale e la Fondazione moltiplicare le proposte di accesso in questo mese di agosto», in un periodo di «vigilia» dell’anno 2023 da Capitale della Cultura con la vicina Bergamo. Dalle 10 alle 19 per accedere al Museo di Santa Giulia, alla Pinacoteca Tosio Martinengo e al Museo delle Armi «Luigi Marzoli» il pubblico potrà prenotare online il biglietto dell’iniziativa sul sito bresciamusei.com o presentarsi nelle biglietterie con un documento che attesti la nascita o la residenza bresciana per vedersi riconosciuto il biglietto omaggio. Per Brixia - Parco archeologico di Brescia romana stessa prassi ma per ragioni legate al contingentamento del flusso di pubblico nelle sale del Capitolium e del Santuario Repubblicano gli accessi devono essere controllati numericamente: è consigliata la prenotazione dello slot orario di interesse. Tutte le biglietterie chiudono alle 18.15. Stefano Karadjov, direttore di Fondazione Brescia Musei, si augura che i cittadini «verranno a gustare coi propri occhi tutte le piccole e grandi magie che costantemente realizziamo per attualizzare il nostro patrimonio», dalla novità dell’esperienza immersiva degli «ARtGlass», ad esempio, dedicata al Castello di Brescia, alla EasyGuide per esplorare la Pinacoteca Tosio Martinengo e il Parco archeologico di Brescia romana. Per i ragazzi ricordiamo le avventure possibili in compagnia di Geronimo Stilton che accompagna a visitare i Musei con i tablet e la realtà aumentata. E in Pinacoteca fino al 18 settembre sarà possibile ammirare anche il dipinto di Giacomo Ceruti «Ritratto di Carlo Emanuele Massa», di proprietà della Fondazione Cavallini-Sgarbi. Il biglietto di ingresso alla Pinacoteca Tosio Martinengo regala inoltre l’opportunità a tutti i visitatori di poter accedere gratuitamente fino al 28 agosto all’Accademia Carrara di Bergamo. •.