dopo il restauro

L'organo Antegnati Serassi fa risuonare il Duomo Vecchio

La conclusione del ciclo di concerti del Festival organistico ha coinciso con la restituzione alla città dell'organo restaurato
Organo Antegnati, duomo vecchio
Organo Antegnati, duomo vecchio
Le note del restaurato organo Antegnati di Brescia

La grande attesa è stata ripagata oggi, 19 novembre,  quando in Duomo Vecchio  il concerto che conclude il ciclo di eventi del Festival Organistico  ha coinciso  con l'inaugurazione del restauro dell'organo Antegnati Serassi completato nei mesi scorsi e che ha visto operare in modo simultaneo ben cinque cantieri. Le importanti opere hanno riguardato non solo tutte le parti «tecniche» dello strumento ma anche il ripristino delle grandi ante dipinte da Girolamo Romanino raffiguranti lo Sposalizio della Vergine e hanno «scoperto» nel frattempo le parti affrescate, sempre dal pittore bresciano, che continuano la scena delle ante sulle pareti del Duomo con una serie di musicanti, prima nascosti dalle canne di basseria.

 

Suggerimenti