Scapellato «Invincibile» in bianco e nero

Due colori per «Invincibile», l’ultima creazione di Giuseppe ScapellatoGiuseppe Scapellato: ha 34 anni
Due colori per «Invincibile», l’ultima creazione di Giuseppe ScapellatoGiuseppe Scapellato: ha 34 anni
Due colori per «Invincibile», l’ultima creazione di Giuseppe ScapellatoGiuseppe Scapellato: ha 34 anni
Due colori per «Invincibile», l’ultima creazione di Giuseppe ScapellatoGiuseppe Scapellato: ha 34 anni

«È stato un anno dove ho pesato ogni sguardo... È stato un anno dove i silenzi hanno fatto più rumore delle parole...È stato un anno dove senza la musica mi sarei sentito impotente davanti ad ogni situazione... La musica salva dalle domande senza risposte: così il 34enne artista ghedese - grafico, cantante e compositore - Giuseppe Scapellato definisce l’ultima sua produzione musicale: il brano «Invincibile», che definisce un «viaggio fisico e mentale» a esaltare «l'invincibilità che mi ha sempre dato la musica anche nei momenti bui». Registrato e prodotto alla Hikaru Label, in provincia di Foggia, con la collaborazione iniziale di Nicola Doninelli per svilupparlo successivamente con Vincenzo Lizzi e Giuseppe Tredanari, il brano si trova su Spotify e su tutti i digital store. Il video, che si può trovare sul suo canale YouTube, voleva essere qualcosa di unico, «irripetibile», per questo è stato da lui interamente disegnato e animato, con oltre un mese di lavoro e circa 1000 tavole realizzate e una quantità di mine consumate. «Sono nato disegnatore e poi sono diventato cantante, qui riunisco tutte le mie anime in un viaggio alla scoperta della mia essenza - riprende-. "Invincibile" nasce dalla mia penna e dal mio cuore, così come è nato anche questo video. Non amo i colori e ho sempre visto il mondo in bianco e nero, perché ho sempre creduto che il nero sia il buio che potrà essere illuminato solo dal bianco». Scapellato, oltre a mettere in pista la sua calda e affascinante vocalità e una convincente interpretazione, firma anche testo, musica, illustrazione, sceneggiatura, montaggio e animazione da autore a tutto tondo, dopo esser partito ragazzino dalla banda locale passando per la scuola di musica «Quinto grado», le classiche band giovanili, le selezioni ( superate) per X Factor, per arrivare ad esprimersi singolarmente coinvolgendo i suoi diversi talenti.•. Mi.Mo.