None

I fratelli Podavini festeggiano un irripetibile tris di anniversari

MUSCOLINE. Al traguardo dei 55, 45 e 30 anni di matrimonio

Lo spumante è in frigorifero da tempo e la festa ormai pronta: per la famiglia Podavini di Muscoline oggi sarà una giornata davvero speciale, grazie a tre super-anniversari di matrimonio per tre dei 10 fratelli della famiglia, Saverio con Lucia (55 anni), Marì con Franco (45 anni) e Mario con Marì (per i 30 anni) per un totale di 140 anni di matrimonio caduti nel 2009. Papà Giovanni Battista e la mamma Teresa Cavagnini dall'alto li guarderanno con grande felicità: Saverio è il più grande con i suoi 79 anni, Marì ne ha 71 e Mario 68, e guidano la «cucciolata» che arriva giù giù fino a Eugenio.
Il ricordo, domenica, oltre che ai genitori, correrà anche a Letizia, morta ancora piccola, e agli altri fratelli che li hanno preceduti in cielo, Luigi, Paolo e Angelo, nella messa che sarà celebrata alle 11 nel santuario di San Quirico, tanto caro a mamma e papà; poi spazio alla festa in un ristorante di Manerba.
Avorio, rubino e smeraldo sono i materiali preziosi che contraddistinguono le tre diverse scadenze «ma di così prezioso - ricorda Mario - i nostri genitori non avevano niente. Erano mezzadri, lavoravano tutto il giorno e hanno messo al mondo dieci figli cui non hanno fatto mai mancare nulla. Ci ricorderemo sicuramente anche di loro in questa festa». E anche dei nonni, anch'essi capaci di mettere al mondo dieci figli: «Per adesso però non ci stiamo ripetendo - e Mario vuole scherzarci su - visto che in dieci abbiamo messo al mondo solo dodici nipoti...».
Per l'occasione è anche stato predisposto un simpatico invito, tutto particolare, che ricorda l'evento; tra l'altro i regali sono assolutamente banditi dalla giornata, ma per chi vorrà contribuirà ci sarà l'opportunità di far confluire la propria generosità in un'offerta per le missioni.

Suggerimenti