Io, tra gli americani

11 settembre 2001, non ero a New York, ma ero sempre negli States a Denver Colorado,dove sono tutt'ora. Detto questo, ricordo benissimo quella giornata. Quel giorno non accesi la tv per le solite notizie locali e internazionali, non sapevo nulla  e nemmeno le persone del vicinato vidi. Ad una certa ora mi chiama al telefono mio cognato che abita a Boulder  e mi dice di accendere la tv che e' successo una catastrofe  a NY e al Pentagono. In quel momento capii tutto , ecco perche' non vedevo nessun amico o vicino di casa erano tutti davanti alla tv. Andai a casa  di amici per seguire con loro le notizie confuse e non, che giungevano dai diversi canali televisivi. Tutti piangevano ,uomini donne tutti e io mi sentivo vicinissimi a loro, ero un amico italiano, ero un occidentale che era al loro fianco, facevo condoglianze e ci abbracciavamo dicendo loro che ricostruiremo  e saremo piu'  uniti e forti di prima. Ecco questa era solo una piccola parentesi di quella giornata, potrei raccontare per ore e ore intere. grazie per l'attenzione...... Cominelli Alberto... Denver Colorado 06-09-2011

Suggerimenti