L'importanza della preparazione prima della scalata

E' importante affrontare la montagna preparati. Bisogna essere allenati certo, ma soprattutto bisogna imparare le tecniche alpinistiche e le manovre di soccorso. Sono numerose e particolarmente divertenti le lezioni all'aria aperta le lezioni e i corsi che vengono organizzati quest'estate in provincia. Innanzitutto ricordiamo l'attività delle Guide Alpine Valcamonica-Adamello (la sede è in Piazza Martiri Libertà, 2 a Edolo, il numero di telefono è 346-5788907 / 347-4574251, sito web www.adamelloguidealpine.it, e-mail info@adamelloguidealpine.it) che a più riprese organizzano tra giugno e settembre corsi di arrampicata su roccia e su ghiacciaio. Ci sono poi i corsi di alpinismo col Cai di Breno già iniziato ai primi di giugno e col Cai di Brescia (la sede cittadina è in via Villa Glori 13; tel. 030321838) con inizio nel mese di  settembre. Interessante e particolarmente utile per chi vuole avventurasi in questa disciplina non alla portata di tutti è il corso di ghiaccio con l'associazione Ugolini (che ha sede in via Marchetti 1c, a Brescia, il numero di  telefono è 0303753108). Si tratta di una settimana in rifugio in Val d'Ayas dal 23 al 29 luglio. Sempre con l'Ugolini il 23 giugno inizia il corso di introduzione all'alpinismo.

Suggerimenti