Ottobre 2014

riviste/formato_valli_bresciane/2014-09
Formato Valli
Formato Valli
Formato Valli
Formato Valli

Chi è? Lui si definisce, semplicemente, «un artista». Definizione banale, forse. Ma in che altro modo si può descrivere uno come lui? Enigmatico, controverso, imprevedibile (i racconti delle sue «manie» tra gli addetti ai lavori sono l’equivalente dell’uomo nero per i bambini), sulla sua arte il mondo pianistico è diviso in due: chi lo considera l’ultimo grande virtuoso del Novecento e chi trova insopportabili le sue interpretazioni. Ma ogni volta che tiene un concerto fa il tutto esaurito, e se azzecca la serata è un fuoriclasse assoluto.

Suggerimenti