Amici fucina di talenti, major ingaggiano i talent

Oltre 157 milioni di stream per gli inediti della 20/a edizione
(ANSA) - ROMA, 04 MAG - Anche quest'anno "Amici" si dimostra una fucina di talenti per il mondo della discografia italiana. Dopo lunghi mesi di studio e apprendimento attraverso lezioni, masterclass, workshop e collaborazioni con autori e produttori discografici di fama nazionale e internazionale, la scuola di Maria De Filippi si prepara a concludere la 20/a edizione con quattro cantanti ancora in gara per la vittoria: Sangiovanni, Deddy, Tancredi e Aka7even, che hanno già saputo distinguersi nel panorama musicale e hanno già avuto l'opportunità di produrre con successo i loro primi singoli e lanciarli sul mercato. Nel complesso con gli inediti di Amici sono stati totalizzati 157 milioni di streams (total audio streams) su tutte le piattaforme digitali. A coronare questo successo, Aka7even con "Mi Manchi" certificato disco d'oro da Fimi Gfk con oltre 35 mila copie vendute e Sangiovanni che con la sua "Lady" ha avuto prima la certificazione oro e poi il disco di platino, superando il traguardo delle 70 mila copie vendute e nella giornata del 3 maggio ha avuto un nuovo disco d'oro per il brano "tutta la notte". Le case discografiche si sono fatte avanti per aggiudicarsi i talent: la major Sony Music Italy, con l'etichetta Columbia Records, ha ingaggiato Aka7even; la major Warner Music Italy ha scelto Deddy e Tancredi, la Sugar ha firmato per avere nel suo team Sangiovanni. Dal 7 maggio verranno annunciate le prime quattro pubblicazioni dei talent disponibili in pre-order. (ANSA).
COM-MAJ

Suggerimenti