Asterisco, viaggio all’ora dell’aperitivo con Jet Set Roger

Jet Set Roger, classe 1973: noir, glam, punk, kabarett, music hall e rock’n’roll
Jet Set Roger, classe 1973: noir, glam, punk, kabarett, music hall e rock’n’roll

I palchi bresciani tornano a rianimarsi in un venerdì live ricco di appuntamenti. All’Asterisco Libreria Bistrot di Brescia in via Bassiche Jet Set Roger riparte con il suo primo live dell’estate: alle 19.30 il cantautore e rocker di origini londinesi proporrà un «aperitivo letterario e musicale durante il quale viaggeremo tra Edimburgo, Parigi, Providence e Rovigo». Un live solista e confidenziale con al centro le canzoni del recente ultimo album «Un rifugio per la notte», ispirato ad un racconto di Robert Louis Stevenson che ha come protagonista il poeta medievale François Villon: non solo un disco ma anche un fumetto ed un saggio letterario pubblicato da Snowdonia e tutt’ora disponibile per l’acquisto. Per il concerto importante prenotare direttamente al locale. Musica anche allo StranPalato di via Risorgimento, sempre in città, dove questa sera è di scena il duo Anima Acustica composto dal cantante Max Trivella con il chitarrista Roberto Giribardi, musicista di grande esperienza, con molte collaborazioni alle spalle, schierato in questa occasione a fianco di uno storico vocalist bresciano dall’anima nera. Inizio alle 21, info e prenotazioni al 3346756711 o 3396648058. Tutt’altro genere di sonorità al Mon Ami Live Social Space di Montichiari dove questa sera i mantovani A/lpaca presenteranno il loro album di debutto «Make it better», uscito il 19 marzo scorso per We Were Never Being Boring (per Italia e Usa), Sulatron Records (Germania) e Sour Grapes Records (UK) sia in vinile che in cassetta, cd e digitale. Disco molto singolare, disponibile per l’ascolto anche sul profilo Bandcamp del gruppo, concentrato in modo particolare sull’attenzione alle ritmiche, al beat, all’incedere ipnotico e ossessivo che richiama le danze primitive: l’appuntamento è per le 20.30, il concerto si terrà all’aperto nel pieno rispetto delle norme sul distanziamento interpersonale. Ingresso 3 euro, obbligo di tessera Arci, info 3311103799.•. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Claudio Andrizzi

Suggerimenti