Cinema: Nanni Moretti a Bologna per il restauro de 'La cosa'

Film su crisi della sinistra, prima documentario su nascita Pci
(ANSA) - BOLOGNA, 22 LUG - Prima le immagini e le voci del tumultuoso congresso socialista di Livorno che nel 1921 determinò la nascita del Partito Comunista d'Italia. E poi, a 68 anni di distanza, la cosiddetta Svolta della Bolognina, che portò più di un anno dopo allo scioglimento del Pci e alla formazione del Partito Democratico della Sinistra, un cambiamento epocale raccontato attraverso un instant-movie di Nanni Moretti che nel 1990 girò 'La cosa', documentario ora restaurato dalla Cineteca di Bologna. Sono questi i due appuntamenti in programma il 23 luglio nell'ambito del Festival de Il Cinema Ritrovato, che si svolgerà a Bologna fino al 27 luglio. Si parte dal 1921: alle 12.30, al Cinema Jolly, è in programma infatti un documento eccezionale, 'Uomini e voci del Congresso Socialista di Livorno', cronaca dei fatti con le immagini girate proprio congresso livornese. In serata, invece, appuntamento in piazza Maggiore, alle 21.45, con il regista Palma d'oro a Cannes ('La stanza del figlio', 2001), che presenterà 'La cosa', in una serata promossa in collaborazione con Fondazione Gramsci Emilia-Romagna. (ANSA).
Y2C-ROM

Suggerimenti