L'EVENTO

Festa Radio Onda d'Urto: ecco il programma del palco principale

Da Ben Harper a Caparezza, da Willie Peyote ai Morgan Heritage: oltre cento concerti e decine di dj set in 18 serate, dal 10 al 27 agosto nell'area feste di via Serenissima
Sul palco principale di Radio Onda d'Urto

Oltre cento concerti e decine di djset in 18 serate, dai grandi artisti internazionali (Ben Harper & The Innocent Criminals, Morgan Heritage e Sacred Reich) e nazionali (Caparezza, Noyz Narcos, Willie Peyote, Murubutu, Myss Keta...) ai gruppi emergenti, locali ma non solo. Dal 10 al 27 agosto 2022 l'area di via Serenissima a Brescia torna a ospitare la Festa di Radio Onda d'Urto. La trentesima edizione, che segue lo stop legato al Covid19 del 2020 e la versione...anticontagio di "Agosto con Radio Onda d'Urto" 2021, riprenderà il filo interrotto nel 2019, quando oltre centomila persone varcarono i cancelli posti a un centinaio di metri dal capolinea della metropolitana Sant'Eufemia - Buffalora: una grande festa popolare, in presenza, con quattro palchi (Palco Principale, Tenda Blu, Fiaska - Chiringuito e Patchanka), tanti stand enogastronomici a prezzi popolari, la Libreria del Gatto Nero, lo Spazio Dibattiti, l'area giochi per bambini e tanto, tantissimo altro ancora. Tutto il programma, serata per serata, con le presentazioni del libri, i dibattiti, gli incontri è in fase di aggiornamento sui siti www.festaradio.org e www.radiondadurto.org.

Già definita invece la line up del Palco Principale, capace anche quest'anno di spaziare tra tutti i generi della scena alternativa e indipendente. I nomi forti dell'edizione 2022 sono sicuramente quelli del cantautore e chitarrista californiano Ben Harper (11 agosto), a Brescia per la prima volta con la storica band The Innocent Criminals, che presenterà il 17esimo album in studio, "Bloodline maintenance", in uscita a fine luglio, oltre che i successi di una carriera pluritrentennale che lo mette di dirito nel gotha della musica mondiale, a cavallo tra funk, blues, gospel, reggae e folk. Il 12 agosto invece toccherà a Caparezza, amico e presenza fissa della Festa di Radio Onda d'Urto, con lo show dell'album "Exuvia" (in apertura il rapper romano Leon Faun). Per queste due date sono già disponibili le prevendite, attraverso i circuiti mailticket.it e ticketone.it. Per tutte le altre date, invece, non ci sono prevendite: l'ingresso sarà direttamente ai cancelli, aperti ogni sera dalle ore 19.00.

Ad aprire le danze, il 10 agosto, sarà il rapper - cantatautore - docente di storia e filosofia Murubutu, fresco di un concept album dedicato alla pioggia, "Storie d'amore con pioggia e altri racconti di rovesci e temporali". A seguire la doppietta Ben Harper (11 agosto) e Caparezza (12 agosto), mentre il 13 spazio allo show provocatorio e dissacrante di Immanuel Casto e del duo di drag queen Karma B. Il 14 e 15 agosto toccherà invece alle immancabili sonorità dure e pure: il 14 agosto dagli Usa gli alfieri globali del thrash metal Sacred Reich, mentre il 15 agosto si vira sullo stoner e la psichedelia degli italiani Ufomammut e degli statunitensi Nebula. Il 16 agosto si torna in Italia con un'altra data da non perdere, quella con uno dei più attenti osservatori critici della realtà italica, Willie Peyote (fresco di album nuovo, "Pornostalgia") accompagnato da Hu, artista emergente al femminile, transitata pochi mesi fa dal Festival di Sanremo.

La Festa di Radio Onda d'Urto è poi da sempre uno dei punti di riferimento per la musica in levare e per l'edizione 2022 l'appuntamento è di quelli di livello mondiale: il 17 agosto arrivano infatti, dalla Giamaica, i Morgan Heritage, conosciuti non a caso come la "Royal Family" del reggae, grazie anche ai numerosi Grammy Award incassati come miglior gruppo reggae del mondo. Il 19 agosto si replica poi con il sound italico dei Mellow Mood, accompagnati dalle calde sonorità del trio spagnolo Emeterians. In mezzo, il 18 agosto, blues e rockabilly si prenderanno il Palco Principale con la reunion degli italoscozzesi The Hormonauts e la prima volta assoluta a Brescia della Laura Cox Band, capitanata dalla chitarrista e cantante franco-britannica Laura Cox, capace di spaziare tra blues, rock e hard rock.

Una menzione a parte la merita l'hip hop, che la Festa 2022 scandaglierà in lungo e in largo, a partire da sabato 20 agosto, con una sfilata del meglio della scena storica e senza compromessi, quella di Kaos e dj Craim (l'ultimo album, uscito a giugno, si intitola "Chiodi") assieme a vere e proprie leggende urbane come Colle Der Fomento e DSA Commando. Il 23 agosto ci sarà invece una delle date più attese, quella con il rapper Noyz Narcos: il suo ultimo album "Virus", è diventato di platino nel giro di poche settimane. La stessa sera ci sarà anche il concerto di un altro rapper in rampa di lancio, Ketama 126. Il 25 agosto un'altra doppietta di altissimo livello sempre in chiave hip hop, con Ernia e Vegas Jones, mentre la gran chiusura, il 27 agosto, sarà affidata a una vera e propria icona del rap che non fa sconti, il vicentino Nitro, anticipato il 26 agosto dall'elettrodisco irriverente e corrosiva di Myss Keta e di Ditonellapiaga, anche lei passata da Sanremo in coppia con Donatella Rettore e la hit "Chimica". La Festa di Radio Onda d'Urto 2022 si completa con il recupero della data saltata nel 2020 (causa maltempo) di Claudio Simonetti's Goblin, il 22 agosto: un viaggio gothic, dark e psichedelico tra le grandi colonne sonore scritte proprio da Simonetti per i migliori horror italiani, quelli di Dario Argento (Profondo Rosso, Suspiria e Phenomena, solo per fare qualche nome).

Infine, una scena che proprio alla Festa del Gatto Nero non può mancare, quella del punk, con due doppiette tutte da pogare: il 21 agosto toccherà a Derozer e Shandon, tra richiami ai Ramones e il levare sincopato dello ska-core. Il 24 agosto invece da Torino arrivano i Bull Brigade, una delle band più importanti dell'ultima scena street, con l'album appena uscito "Il fuoco non si è spento" (dove spicca la collaborazione con Roddy Moreno, frontman dei leggendari The Oppressed). La stessa sera ci saranno anche i "veri" padroni di casa, recordman di concerti alla Festa bresciana, amici e sodali del Gatto Nero: i Punkreas, gruppo che assieme a Bunna degli Africa Unite e dj Bonnot (Assalti Frontali) hanno anche realizzato una canzone ad hoc, "Onda d'Urto", che sta diventando un vinile numerato in 300 copie firmate, con il ricavato che andrà a sostenere proprio Radio Onda d'Urto (prenotazioni già aperte allo 03045670).

LINE UP 2022 FESTA DI RADIO ONDA D'URTO 

  • Mercoledì 10 agosto 2022 – Murubutu
  • Giovedì 11 agosto 2022 – Ben Harper & The Innocent Criminals. Costo: 30 euro. Prevendite già aperte su mailticket.it e ticketone.it
  • Venerdì 12 agosto 2022 – Caparezza + Leon Faun. Costo: 25 euro. Prevendite già aperte su mailticket.it o ticketone.it
  • Sabato 13 agosto 2022 – Immanuel Casto + Karma B
  • Domenica 14 agosto 2022 – Sacred Reich
  • Lunedì 15 agosto 2022 – Nebula + Ufomammut
  • Martedì 16 agosto 2022 – Willie Peyote + Hu
  • Mercoledì 17 agosto 2022 – Morgan Heritage
  • Giovedì 18 agosto 2022 – Laura Cox + The Hormonauts
  • Venerdì 19 agosto 2022 – Mellow Mood + Emeterians
  • Sabato 20 agosto 2022 – Kaos & Dj Craim (special guest: Colle Der Fomento) + Dsa Commando
  • Domenica 21 agosto 2022 – Derozer + Shandon
  • Lunedì 22 agosto 2022 – Claudio Simonetti’s Goblin
  • Martedì 23 agosto 2022 – Noyz Narcos + Ketama 126
  • Mercoledì 24 agosto 2022 – Punkreas + Bull Brigade
  • Giovedì 25 agosto 2022 – Ernia + Vegas Jones
  • Venerdì 26 agosto 2022 – Myss Keta + Ditonellapiaga
  • Sabato 27 agosto 2022 – Nitro