«Hänsel und Gretel» dà ancora il suo meglio

Humperdinck
Erinnerung
Humperdinck Erinnerung

Sicuramente l’opera più famosa di Engelbert Humperdinck, del quale si ricorda nel 2021 il centenario della morte (27 settembre 1921), è il capolavoro Hänsel und Gretel, rimasto in repertorio fino a oggi. Deutsche Grammophon dedica a Humperdinck questo omaggio discografico a partire da alcuni brani significativi proprio del suo lavoro più conosciuto attraverso alcuni estratti da Hänsel und Gretel in registrazioni importanti, con i Wiener Philharmoniker guidati da Georg Solti e i Bamberger Symphonuker diretti da Fritz Lehman, e voci ormai «storiche» - nel senso migliore del termine - come quelle di Brigitte Fassbaender, Lucia Popp e Norma Burrowes. Altri estratti vengono dalle due Suites dedicate a Shakespeare, ma anche da un’affascinante versione per archi e pianoforte del Preludio del Tristano e Isotta di Richard Wagner, con lo Schumann Quartet e il pianista Hinrich Alpers. Il secondo cd contiene una vera rarità, in prima incisione mondiale, col brano pianistico «Erinnerung», scritto da Humperdinck a soli 17 anni. • Interpreti: Lanshamer, Alpers 2 Cd DG 483 9762

Suggerimenti