il concerto

Ornella "senza fine": la Vanoni strega e conquista il Vittoriale

Ornella Vanoni al Vittoriale
Ornella Vanoni al Vittoriale
Ornella senza fine: la Vanoni strega e conquista il Vittoriale

Se c’è una signora che ha accompagnato i sogni, le passioni degli italiani per decenni questa è proprio Ornella Vanoni, la sera di venerdì 5 agosto al Teatro all’aperto del Vittoriale - al completo - per un viaggio all’indietro, nel tempo migliore che è la giovinezza. Una donna che non vuole certo nascondere la sua età ma che al contrario sa disarmare l’argomento con l’autoironia, sapendo benissimo che il pubblico vede in lei sia il personaggio attraverso il quale è passata e passa tuttora tanta bellezza musicale sia quel personale evergreen patrimonio personale e particolare di ognuno. Accompagnata sulla scaletta del palcoscenico, «Ornellissima» riempie l’anfiteatro subito con la sua presenza di spirito e con il suo essere musicale in ogni tocco, con un vestito verde acqua che lascia scoperte le spalle. E sono quasi due ore di spettacolo davvero "senza fine".